Skip Navigation LinksHome Visualizza Percorso








Statistiche

Accessi: 5335404
Oggi: 562
Utenti online: 34

Quarta Migrazione Albanese

Tra le minoranze etniche della provincia di Cosenza quella di tradizione albanese è certamente la più diffusa. Gli “arbereshe”, come oggi vengono chiamati i discendenti dei primi coloni, subirono in più momenti della loro storia le invasioni in patria degli Ottomani e trovarono rifugio a più riprese nelle zone collinari e montane della Calabria Settentrionale. Gli abitanti dei centri italo-albanesi sono molto orgogliosi della loro cultura e delle loro tradizioni che hanno conservato gelosamente nel corso dei secoli. Oggi le testimonianze più rappresentative di questo incontro tra le due culture sono relative alla cosiddetta Quarta Migrazione Albanese, tra il 1473 e il 1480: a tale periodo risalgono i primi insediamenti di San Basile, Lungro, Firmo, Acquaformosa e Spezzano Albanese.

Non visualizzi correttamente le mappe di google? Clicca qui.
Opzioni sul Percorso
Destinazioni

1  Santuar. della Madonna delle Grazie
2  Piazza Paolo Bellizzi San Basile
3  Monastero Santa Maria Odigitria
4  Chiesa Santa Maria Assunta
5  Palazzo dei Domenicani
6  Chiesa di San Nicola
7  Iconografia sacra
8  Monumento a Skanderberg
9  Palazzo De Marchis
10  Chiesa S.Giovanni Battista
TD Group Italia S.r.l.
Citypost SpA Soluzioni per il mondo postale
Hotel La Principessa
Hotel Barbieri
Club Residence Capopiccolo
Hotel Eurolido